• disturbi

    "Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza." J.W. Goethe

  • psicologa

    "Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza." J.W. Goethe

  • psicoterapeuta

    "Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza." J.W. Goethe

  • psicologia

    "Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza." J.W. Goethe

  • terapia

    "Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza." J.W. Goethe

La sessualità

disturbi sessuali

Le disfunzioni sessuali possono essere caratterizzate da dinamiche psicologiche che interferiscono negativamente su uno o più aspetti della sfera sessuale di un individuo. Le difficoltà sessuali più diffuse sono l’impotenza e l’eiaculazione precoce sul lato maschile e la frigidità e vaginismo su quello femminile. Questi disagi, una volta escluse eventuali cause organiche o fisiologiche, possono essere la diretta conseguenza di un problema psicologico e possono manifestarsi in molti modi, con frequenza variabile oppure soltanto in specifiche situazioni o con determinati partner. La sfera sessuale implica componenti quali l’affettività, le emozioni, le relazioni; la sessualità esprime affetti molto profondi di una persona.

È un atto conoscitivo, è la capacità di entrare in un contatto profondo con l’altro e di potersi scambiare piacere, emozioni e sentimenti. La sessualità esprime le parti più profonde e intime di un individuo ed è perciò anche il terreno su cui ci si “spoglia” di più, non solo dei vestiti. Non è raro che una sofferenza di tipo psicologico si manifesti attraverso un disturbo somatico; succede che le difficoltà sessuali possano derivare da altri problemi come ansia, depressione, abuso di alcool o sostanze psicotrope.

I disturbi sessuali di natura psicologica possano nascere anche da difficoltà soggettive come bassa autostima, senso di inadeguatezza, sfiducia, paura e conflitti inconsci. Talvolta le difficoltà sessuali emergono da conflitti nella relazione con il partner, incomprensioni e rancori più o meno consapevoli o che si teme siano impossibili da affrontare. Non è raro che il timore di riflettere sui propri sentimenti e sulle proprie difficoltà porti a restringere la propria attenzione solo al funzionamento di un organo, sperando così che tutto possa risolversi curando il funzionamento di quell’organo: in realtà spesso i problemi psicologici sono molto più affrontabili di quanto si pensi. Non esiste una giustificazione assoluta e adatta per tutti alla base di una problematica nella sfera sessuale. Ciascuno può trovare la sua attraverso un cammino di analisi che va ad abbracciare il complesso intreccio del proprio sviluppo psicosessuale. Nella sessualità umana non si può mai parlare di normalità o di anormalità, proprio perché essa si esprime secondo modi multiformi e dipendenti dai gusti e dagli orientamenti della persona che la vive. Mediante la psicoterapia psicoanalitica è possibile ridare spazio e integrare gradualmente affetti e sentimenti dentro di sè, ridando un significato più autentico alla propria esistenza. Di conseguenza il disagio, delineatosi come disturbo sessuale, può alleviarsi e risolversi.

Per contattare la Dr. Sara Pesce chiama il numero: Tel. 041 441478 – Cell. 366 2078076
​La sua attività viene svolta nelle province di Venezia, Treviso e Padova.

PESCE DR. SARA | 1/5, Via Matteotti - 30033 Noale (VE) - Italia | P.I. 02688420278 | Tel. +39 041 441478   - Cell. +39 366 2078076 | pesce.sara7@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite